Uffici e magazzino saranno CHIUSI dal 11 al 19 AGOSTO, gli ordini ricevuti in tale periodo verranno evasi a partire dal 20 AGOSTO. Tutti gli ordini ricevuti entro le ore 12 di VENERDì 10 verranno SPEDITI IN GIORNATA.

Produttori del Barbaresco

La cantina Sociale Produttori del Barbaresco utilizza solo le migliori uve dei viticoltori per produrre solo vino Barbaresco di eccellenza.

L'attuale Cantina Sociale dei Produttori del Barbaresco, fondata nel 1958 è da tempo considerata una delle cantine più prestigiose della zona, e la sua storia, strettamente legata a quella del Vino è molto antica.
il 1894 è una data storica fondamentale per Barbaresco. In quell'anno, infatti, Domizio Cavazza, preside della Regia Scuola Enologica di Alba e residente a Barbaresco, creò le "Cantine Sociali di Barbaresco" per la "produzione di vini di lusso e da pasto". Riunendo attorno a sé inizialmente nove tra agricoltori e produttori iniziò a vinificare e denominare il vino con il nome del paese stesso.
Che il Nebbiolo coltivato a Barbaresco avesse i suoi ben precisi caratteri distintivi si sapeva, ma Cavazza per primo riconobbe tale peculiarità in etichetta. Il 1894 è quindi l'anno di nascita ufficiale del Vino Barbaresco.
Quella originaria Cantina Sociale fu chiusa in epoca fascista. Nel 1958, appena superate le difficoltà del primo dopoguerra, Don Fiorino, allora parroco di Barbaresco, riunì diciannove agricoltori e fondò la "Produttori del Barbaresco" per "la qualifica e garanzia del Barbaresco".
La "Produttori del Barbaresco" conta oggi 52 membri e dispone di circa 100 ettari di vigneti a Nebbiolo. La "Produttori del Barbaresco" vinifica esclusivamente uve nebbiolo e controlla con le sue vigne gran parte dei "crus" storici della zona.

Leggi tutto Chiudi

Bottiglia

Prezzo

13 € - 25 €
Mostrando 1 - 2 di 2 articoli