top-bar-icon Spedizione gratuita ordini superiori a 89€
caffè-excelsior

Eccellenze Piemontesi – Intervista a Torrefazione Caffè Excelsior

Dietro al rituale di bere una tazza di caffè si nasconde un lavoro immenso, noi lo abbiamo scoperto con Torrefazione Caffè Excelsior. Tutto ha origine nei luoghi di produzione del caffè, coltivato principalmente nelle fasce equatoriali e tropicali.

La ricerca delle qualità che compongono le miscele di caffè sono il frutto di anni di ricerca ed assaggio, prove di degustazione e test di laboratorio. Le miscele Excelsior rappresentano l’unione armoniosa delle diverse qualità di caffè che vengono tostate singolarmente prima di essere intrecciate. Un processo di tostatura lento a temperature controllate.

Oggi caffè Excelsior è diventato un piacere irrinunciabile per gli amanti del gusto anche a livello internazionale. È il riconoscimento dell’artigianalità piemontese come espressione della miglior tradizione Made In Italy.

Abbiamo fatto due chiacchere con Torrefazione Caffè Excelsior, ecco cosa ci hanno raccontato!

 

QUANDO E COME NASCE IL MARCHIO CAFFÈ EXCELSIOR?

Nel 1966 in Italia la Grande Distribuzione muove i primi passi, ma il caffè si compra ancora sfuso, in bottega o direttamente in Torrefazione.

A Verzuolo, in provincia di Cuneo, Dario Trucco avvia con il cugino la prima torrefazione di caffè “Caffè Ti-emme” dalle iniziali dei cognomi dei soci fondatori. L’idea imprenditoriale è semplice: offrire un prodotto di eccellenza, puntando sulla selezione della materia prima, sull’artigianalità della tostatura e su una distribuzione in grado di consegnare un prodotto appena tostato e confezionato.

dispenser-20-capsule

Quando, dopo qualche anno, si tratta di crescere, l’azienda incontra e acquisisce lo storico e prestigioso marchio Caffè Excelsior di Pinerolo; come accade quando una miscela di caffè raggiunge l’equilibrio che la rende unica,  l’esperienza, la qualità e la spinta imprenditoriale del signor Trucco si fondono nella storia del marchio Excelsior che da quel momento diventa il nuovo nome aziendale.

 

IN CHE MODO SI SVOLGE E QUALI SONO I PASSAGGI DELLA TOSTATURA TRADIZIONALE?

La tostatura tradizionale richiede un tempo circa tre volte superiore rispetto alla tostatura “turbo”, ma si tratta di un investimento che premia in termini di qualità e soddisfazioni. I chicchi di caffè sono preriscaldati a 60 gradi per non subire stress al momento dell’entrata nella macchina, dove tostano ad una temperatura che raggiunge i 190/195 gradi.

11-caffe-macinato-cucchiaio

La tostatrice lavora in automatico per sedici minuti, poi passa il comando all’uomo, unico giudice della qualità del prodotto. Il mastro tostatore preleva ed esamina a vista un campione di caffè e decide per quanto tempo ancora proseguire la cottura. Solitamente da qualche secondo a uno o due minuti. Ogni turno di tostatura è diverso dal precedente e dal successivo e dipende essenzialmente da quale varietà di caffè si sta lavorando, dall’umidità naturale dei chicchi e da altri fattori. Il mastro tostatore ripete l’esame fino a quando colore e aspetto dei chicchi soddisfano i requisiti. Il caffè è allora versato in un contenitore d’acciaio, dove viene mescolato e velocemente raffreddato ad aria per fermare la tostatura al livello desiderato.

 

QUANTO È IMPORTANTE LA FIGURA DEL MASTRO TOSTATORE E QUAL È LA SUA FORMAZIONE?

Finita la tostatura, è il momento di un passaggio fondamentale. È in questa fase che il mastro tostatore compone la miscela, combinando diverse varietà di caffè, secondo ricette che stabiliscono con precisione dosi e procedimenti.

caffe-excelsior-mastro-tostatore

Il segreto del mastro Torrefattore? Amare il caffè! Il suo percorso di formazione è lungo e non giunge mai al termine. Oltre alla formazione sul campo, il mastro torrefattore e il team di assaggiatori si formano con cadenza annuale presso le più prestigiose accademie del caffè a livello Italiano:  percorsi di analisi sensoriale, corsi di assaggio, sui metodi di estrazione del caffè, Green Coffee & Roasting, assaggio degli Specialty.

Una formazione continua che consente di sperimentare, creare nuove ricette e proporre novità al pubblico sempre più esigente dei consumatori.

 

SIAMO CURIOSI, QUAL È LA VOSTRA MISCELA PREFERITA E A QUALE MOMETNO DELLA GIORNATA SI SPOSA MEGLIO?

Una miscela di caffè è come un profumo..è molto personale! Ognuna ha la sua carica di emozioni e percezioni olfattive, tattili e gustative. Il bello è sperimentare attraverso l’assaggio, concentrandosi sulle diverse note e custodirne memoria.

Quest’anno siamo particolarmente affezionati all’ultima creazione della famiglia Excelsior, vincitrice a Giugno 2021 del prestigioso riconoscimento della Gold Medal all’International Coffee Tasting: è il miscela Bio Excelsior -100% Arabica-  macinata per moka. L’elegante unione di 3 varietà di caffè Biologico provenienti dalla Columbia, il Messico e il Perù. Una miscela che esalta al meglio le tipicità di questi paesi con forti note cioccolatate, speziate e un corpo irresistibile.

Bio Excelsior -100% Arabica- macinata per moka

 

Ora non ti resta che provare la bontà del Caffè Torrefazione Excelsior, lo trovi su Shopiemonte nei diversi aromi in capsule e macinato per moka!