Lasciaci un messaggio

5€ IN OMAGGIO!
5€ IN OMAGGIO!
Ricevi subito 5,00 € di sconto sul tuo ordine.
Inserisci la tua email per iscriverti alla newsletter e ricevere lo sconto!
 

Se non ricevi l'email, potresti essere già iscritto oppure controlla la cartella Posta indesiderata.

Ceretto Vini

Ceretto vini: eccellenze delle Langhe.

La storia della Ceretto Aziende Vitivinicole, creata negli anni Trenta ad Alba, nelle langhe piemontesi, da Riccardo Ceretto, registrò una svolta negli anni Sessanta, quando i figli del fondatore, Bruno e Marcello, ebbero appunto una nuova idea, all’epoca rivoluzionaria: smettere di acquistare uve e limitarsi a vinificarle, ma selezionare le vigne nelle posizioni storicamente più valide e produrre il vino peculiare di quelle zone: è il concetto di “cru”, la conservazione del legame fra la terra e il suo frutto.

Ora la famiglia Ceretto è uno dei maggiori proprietari di vigneti del Piemonte, con più di 160 ettari in proprietà situati principalmente nelle aree più pregiate delle Langhe e del Roero, comprese le DOCG Barolo e Barbaresco. Il nome Ceretto è sinonimo di attenzione, ricerca e vini che esprimono il vero carattere varietale dell'uva con purezza ed eleganza. La famiglia possiede 4 aziende vinicole indipendenti, ognuna porta il nome della sua posizione geografica specifica: Bricco Rocche a Castiglione Falletto, dove vengono prodotti i Barolo cru; Bricco Asili a Barbaresco, patria dei cru Barbaresco; Tenuta Monsordo Bernardina ad Alba, dedicata alla produzione di vini dalle aree delle Langhe e del Roero; i Vignaioli di Santo Stefano a Santo Stefano Belbo, dedicata alla produzione di vini Moscato. l Ceretto sono stati i primi in Piemonte a investire nell'immagine del loro vino affidando la progettazione delle loro etichette e delle loro bottiglie a noti designer. Col tempo la loro attenzione è andata oltre, rivolgendosi sempre di più alle arti visive. Inizia quindi una collaborazione con artisti e architetti di fama.

Leggi tutto Chiudi

Prezzo

5 € - 75 €