Michele Chiarlo

Per Michele Chiarlo la vigna è qualcosa di vivo, un’esperienza da vivere.

Dal 1956, Michele Chiarlo vinifica l’essenza del Piemonte. Vengono coltivati 110 ettari di vigneti tra Langhe, Monferrato e Gavi, i migliori cru nel pieno rispetto di criteri ecologici, del terroir e delle loro espressioni. Michele negli anni ’60 è tra i primi produttori a credere nel successo del vino italiano all’estero. Batte infatti i mercati del Nord Europa e quelli americani, guadagnando la fiducia degli importatori e dei consumatori in tutto il mondo.
Valorizzare la qualità della Barbera e con lei, il Monferrato. Questo è il sogno di Michele Chiarlo che, tra i primi, realizza una Barbera con fermentazione malolattica. Un vino adulto, stabile, la cui rusticità, può essere materia prima di vini dall’eccezionale levatura internazionale. Ad oggi, Michele, Stefano e Alberto Chiarlo continuano a lavorare seguendo la tradizione di una cantina familiare dal respiro internazionale. 

Leggi tutto Chiudi
Mostrando 1 - 8 di 8 articoli